Se ti piace il mio blog clicca qui

lunedì 11 luglio 2011

Spezzatino con piselli



Sia sabato che domenica sono stati due giorni di fuoco per colpa delle temperature e se sabato siamo rimasti in casa attaccati al ventilatore ieri come al solito siamo andati al mare; anche lì comunque le temperature non erano delle migliori e la maggior parte del tempo l'abbiamo trascorsa in ammollo, cane compreso. Il momento migliore è stato quando abbiamo affettato il melone portato da casa e tenuto al fresco che ci ha ridato un pò di energie. Anche questa mattina già si suda e le previsioni meteo danno la triste notizie che saranno questi caldi assurdi almeno fino a giovedì, notizia che mi sta spingendo fortemente verso la preparazioni di un dolce freddissimo da gustare nei momenti di afa maggiore. Stamani ho iniziato la giornata curando le mie piantine che in questi giorni tanno soffrendo troppo anche loro e  ho scelto la ricetta da pubblicare. L'occhio è caduto su questo spezzatino, un classico di casa mia e anche di tutta Italia credo, facile da fare e che lega bene il sapore della carne a quello dei pisellini. Questa è la ricetta che uso di solito io:

800 gr di spezzatino (io vitello)
300 ml di passata di pomodoro
300 gr di pisellini 
1/2 cipolla
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di farina
1 bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva
sale, pepe.
Iniziamo tritando la cipolla e l'aglio che metteremo ad appassire in una pentola; aggiungiamo quindi la carne e la lasciamo rosolare a fiamma alta mescolando molto frequentemente per circa 10 minuti, solo a questo pounto aggiungiamo la farina e mescoliamo bene per distribuirila su tutta la carne. Io uso questo trucchetto perché rosolandosi così la carne trattiene al suo interno i suoi succhi e ne guadagnamo in sapore finale, se la farina viene messa prima questa richiama i succhi della carne dall'interno verso l'estaerno e li perdiamo nella preparazione.U na volta che la carne si è ben infarinata, lasciamo tostare la farina per circa 1 minuto, poi aggiungiamo il bicchiere di vino bianco e facciamo bollire; come spunta il bollore abbassiamo la fiamma e facciamo cuocere per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo aggiungiamo il pomodoro, i pisellini e regoliamo di sale e pepe e lasciamo cuocere per altri 20 minuti. Lo spezzatino non può essere di certo cosniderato un piatto dell'ultimo momento perchè necessita di una cottura lunga, conosco persone che con una mezzoretta in pentola lo portano in tavola ma la carne risulta gommosa e con pochissimo sapore; una lunga cottura conferisce non sono morbidezza alla carne ma crea anche un bel sughetto cremoso da tirar su con le fette di pane.

24 commenti:

  1. Lo spezzatino è proprio un classico a casa mia si mettono o carciofi, o zucchini,a seconda della stagione e ovviamente la versione coi piselli che è ottima come la tua! Bacioni e resisti al caldo!

    RispondiElimina
  2. Ottimo questo spezzatino, bravissima :)
    Ti auguro una bella settimana, ciaooo

    RispondiElimina
  3. Buonissimo, brava.
    Beato il tuo cane che lo puoi portare in spiaggia, qui danoi non è permesso purtroppo

    RispondiElimina
  4. @Ka': ci sto provando con due ventilatori!! Bacionissimi

    @paola: una bellissima settimana anche a te. ciao!

    @riccioli: anche a Trieste non puoi portare il cane in spiaggia tranne che in un'area attrezzata per le loro necessità. Io vado in un posto che nonj appartiene a nessuno stabilimento dove si è immersi nella natura e ognuno porta i propri animali; ieri c'era pure un gattino. Baci

    RispondiElimina
  5. questo è un piatto che faccio volentieri, specie se ho i piselli freschi, ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  6. buonissimo questo spezzatino, i piselli io li adoro in qualunque versione... la prossima domenica salutami il mare...

    RispondiElimina
  7. Anche dalle mie parti fa caldissimo.
    Lo spezzatino è un classico che mi piace molto, con i piselli da anni che non lo mangio, così con le patate. Quando farà meno caldo li farò con piacere.

    RispondiElimina
  8. ciao Stefania, ma sai che neanche io lo sapevo, per fortuna che sono stata invitata.
    gli altri anni pensavo costasse troppo, ma devo dire che per quello che ti offrono e' anche poco.
    il prossimo anno ti avverto. ci saremo anche viste.
    faro' un post in anticipo , perche' ho visto che qualche foodblogger della regione sarebbe venuta.
    dovevi vedermi armata di macchina fotografica, in mano il bicchiere e il piatto, e' stato fantastico, poi ho condiviso con voi.
    baci

    RispondiElimina
  9. Buono il spezzatino con piselli!!! Lo prepara mia mamma spessissimo e mi ricorda alla mia infanzia! Grazie che mi hai ricordato! Ciao e buona serata, baci da Genova!

    RispondiElimina
  10. @Caterina: penso che sia unod i quei piatti che si ritrova più o meno in tutta italia

    @Elena: lo farò di cisuro

    @Fr@: hai ragione con le patate è una delizia

    @Antonella: guarda che ci conto!!!

    @Emily: buona serata anche a te. Baci

    RispondiElimina
  11. ciao carissima, il caldo sta aumentand penso che Roma prenderà fuoco, dice che domani aumentano ancora, io sono rintanata come nelle grotte, non accendo neppure la luce, giro al buio per casa, solo quando tornano tutti a sera, si anima la casa, si aprono le finestre, non che faccia fresco, ma un po' di vento a quell'ora arriva....bellissimo spezzatino, io non so più cosa cucinare...baci

    RispondiElimina
  12. Hai ragione carissima. Lo spezzatino necessita di una cottura lunga. Buonissimo. Ciao, buona settimana .....periamo rinfreschi un pò.

    RispondiElimina
  13. Già, è un classico che non tramonta mai... ma con questo caldone lo riservo alla prossima stagione...
    Bacioni freschi

    RispondiElimina
  14. @Tamara: anche Trieste è caldissima, oggi senza ventilatore non si riusciva a sopravvivere, e si che tengo le finestre ben chiuse e la luce spenta; per il momento in casa ho ancora 31°!! Baci carissima

    @meris: speriamo..buona settimana a te

    @Martina: effettivamente questo caldo non è che inviti molto a cucinare troppo attaccati ai fornelli. Baci

    RispondiElimina
  15. che bello vedere un pò di carne che non sia pollo !!! Baciuzzi cara !

    RispondiElimina
  16. Carissima voglio il mare anche io!!!! Speriamo in giovedi, ho sentito anche io che dovrebbe rinfrescare e credimi che è l'unica cosa che desidero!! Ottimo lo spezzatino, anche io lo preparo spesso e volentieri. Un classico. Bacione

    RispondiElimina
  17. Ma grazie di essere passata da me!!! E con grande piacere mi sono unita ai tuoi lettori fissi! Alla prossima! P.S.: A me piacciono tutte le carni che hanno una cottura lenta...stracotti, spezzatini...

    RispondiElimina
  18. ottima ricetta per lo spezzatino, gustoso e saporito, bacio! SILVIA

    RispondiElimina
  19. @Housewives: mi sembra che non ne puoi proprio più di pollo, baci carissima

    @Valentina: si in tutte le tavole prima o poi lo ritroviamo, ognuno con le sue varianti, ma lo spezzatino c'è

    @Emanuela: è un piacere fare la tua conoscenza

    @silvia: grazie cara, buona notte

    RispondiElimina
  20. Stefania este estofado se ve riquísimo, amo esta combinación de carne con guisantes. Buenísima tu receta,
    Besitos.

    RispondiElimina
  21. Anche qui cara Stefania fa molto caldo ma per fortuna c'è vento stamattina! Le mie piantine dopo un paio di giorni di assenza e impianto dell'acqua fuori uso si sono seccate :-(
    Buonissimo lo spezzatino con i piselli, avevo proprio programmato di farlo oggi :-) Un bacione, buona giornata!

    RispondiElimina
  22. @Azucar: gracias por tu visita, tus palabras me llenan de alegría. Un abrazo

    @ornella: anche le mie piantine soffrono un bel pò :-( Buono spezzatino e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  23. Che bella ricetta!!!!!!!!un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...