Se ti piace il mio blog clicca qui

martedì 18 ottobre 2011

Biscottini alla lavanda

©http://nuvoledifarina.blogspot.com. Anche oggi vi porto nel mondo dei profumi, stavolta non particolari come quelli di ieri ma un qualcosa di più comune, il profumo scelto per oggi infatti è la lavanda che ho voluto usare per dare un tocco di novità ai biscottini; in un certo senso si può dire che la lavanda sia anche il profumo di Trieste, visto che la città, almeno sulle rive, è piena di questa piante che accolgono il visitatore e sfidano con i loro rametti sia la bora che il caldo rilasciato dalle auto che scorrono attaccate a loro. I biscottini sono molto semplici, restano friabili e lasciano in bocca un buon profumino, si potrebbero anche chiamare biscottini rinfresca alito, ma passiamo a foto (nella quale ho usato il mio bellissimo servizio da the Greengate) e ricetta:


per farli occorrono:

180 gr di farina 00 (io Antigrumi di Molino Chiavazza)
60 gr di burro
50 gr di zucchero
10 gr di fiori di lavanda essiccati (io Linea Coccole di Ferri)
1 tuorlo
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
acqua q.b.
Sciogliamo il burro a bagnomaria, setacciamo la farina assieme al lievito all'interno di una ciotola; aggiungiamo lo zucchero e i fiori di lavanda, poi il tuorlo e il pizzico di sale, infine impastiamo tutto con il burro fuso. Lavoriamo molto bene con le mani e aggiungiamo tanta acqua quanta ne serve per ottenere un bel panetto morbido da stendere. Con il mattarello ricaviamo una sfoglia di pasta alta più o meno 1/2 cm e con una formina taglia biscotti cominciamo a ritagliare il composto che sarà già molto profumato. Mettiamo i nostri biscotti a cuocere per non più di 10 minuti a 230°C, la temperatura vi sembrerà alta ma va benissimo così; sentirete che profumino dal forno.
Nota personale: invece di buttare via l'albume avanzato potremmo farci una bella merendina sana o per i bambini o da incartare e portarci sul lavoro, propongo una porzione di questa.
Vi lascio con un'altra immagine dei miei biscottini:




67 commenti:

  1. meravigliosi questi biscotti , prendo nota . grazie!

    RispondiElimina
  2. brava stefania...deliziosi e raffinatissimi, perfetti per un te tutto al femminile!

    RispondiElimina
  3. ma questa blog e bellissimo pieno di ottime ricette;mi sono unita cosi non perdo le tue bellissime e buonissime ricette;mi prendo uno di questi biscottini per collazione;baci e buona giornata!!!!!

    RispondiElimina
  4. fantastici!!!,li voglio fare anch'io,ma i fiori di lavanda dove posso reperirli?

    RispondiElimina
  5. Io sento il profumo da qui....fantastico!!! bellissima anche la presentazione...
    e...in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  6. @Mary: grazie mille

    @Gemma: è vero, tea, biscottini e tante chiacchiere in amicizia. un bacione

    @la prova della cuoca: grazie mille e benvenuta: prendi pure anche più di un biscottino

    @frogghina: grazie, io i miei li ho presi da coccole di Ferri, li trovi nelle erboristerie

    @Artù: grazie e crepi il lupo, poi ti mando una mail. Un bacione

    RispondiElimina
  7. che bella ricetta me la copio subito, la voglio provare!!

    grazie di aver inserito il mio banner, baci a presto!!

    RispondiElimina
  8. fantastici!!!mi è anche piaciuta un sacco l'idea dei biscotto rinfresca alito!!!!sei un mito stefy!
    a me la alavanda piace tanto,ne metto qualche ago anche nel pollo arrosto...regala profumi insoliti...magnifici...un abbraccione,Marika

    RispondiElimina
  9. ho assaggiato in una fiera di paese il miele alla lavanda ed aveva un sapore delizioso..immagino la bontà dei tuoi biscotti...buona settimana

    RispondiElimina
  10. Stefy buoni e belli questi biscotti, complimenti!! :-) Bellissimo anche il servizio da tè! Bacioni

    RispondiElimina
  11. che buoni questi biscotti!! adoro il profumo della lavanda :) in bocca al lupo per il contest!! un bacione :) Laura

    RispondiElimina
  12. buonissimo il profumo di lavanda.. bravissima.. io una volta ho fatto un risotto alla lavanda.. una meraviglia!

    RispondiElimina
  13. @nanussa: grazie se la fai fammi sapere, un bacione cara

    @marika: nel pollo non ho mai provato e dire che in vaso ce l'ho, mi piace perchè attira le farfalle sul mio balcone. un bacione

    @grazia: ma che bontà!mi mancava il miele alla lavanda, lo cercherò di sicuro. grazie per le tue parole, un bacione

    @Elisa: grazie, anche a me piace molto quel servizio da te perchè è colorato e allegro, un bacione

    @Laura: concordo con te, è proprio un buon profumo. un bacione e crepi il lupo

    @giovanni: trovo la ricetta sul tuo blog? grazie per le tue parole

    RispondiElimina
  14. belli questi biscotti, sicuramente da provare.
    Ma ti confesso che mi sono innamorata della tua tazza a pois!

    RispondiElimina
  15. Ma son proprio carini Stefy, brava! *-*

    RispondiElimina
  16. Ma dove li trovi questi fantastici aromi! Fai veramente delle cose particolari!

    RispondiElimina
  17. Io non sono un'amante dei biscotti.. ma mi è capitato di vedere spesso che viene usata la lavanda.. mi incuriosisce!!!! i tuoi sembrano così belli! :-D buona giornata baci

    RispondiElimina
  18. @a piedi nudi sul divano: piace molto anche a me, baci

    @Raffaella: grazie mille

    @Iva: l'aroma di ieri viene da un negozio online, i fiori di lavanda li puoi trovare in vendita nelle erboristerie, ce n'è una fortissima qui a Roiano in via Udine

    @Claudia: la lavanda lascia un buonissimo profumo, a me piace tanto anche come tisana da usare nelle torte all'acqua al posto dell'acqua. Baci Claudiè e buona giornata

    RispondiElimina
  19. Tempo fa mi hanno regalato un sacchettino di fiori di lavanda essiccati e non ho mai saputo se e come utilizzarli perchè ho sempre il timore che alterino il sapore dei cibi nei quali verrebbero utilizzati..dici di no?..devo decidermi a provare quindi...certo che questi biscottini mi attirano moltissimo..ti faro' sapere :))
    un bacione

    RispondiElimina
  20. Non te li copierò, ai miei non piacciono, però è una gran bella ricettina, se pò fà per qualche regalino.
    Mandi

    RispondiElimina
  21. Sono una vera delizia... troppo buoni e con la lavanda devono essere ancora più buoni.

    RispondiElimina
  22. chissà che profumo...mi ispira proprio! ;)

    RispondiElimina
  23. Sai che la lavanda la uso poco in cucina??? Sarà che a mio marito non piace, ma questi biscottini mettono una gola. . . Bravissima!

    RispondiElimina
  24. dei biscotti meravigliosi!! da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  25. @Mary: ai dolci donano il loro profumo, più ne metti e più si sente, se vuoi attutire un pò il gusto prova a farci una tisana o a farci aromatizzare il latte. un bacione

    @rosetta: i tuoi orsi non sanno che si perdono :) eppoi in Carnia di lavanda mi sembra ce ne sia un bel pò. un bacione

    @ilaria: grazie mille

    @gloria: grazie cara

    @speedy70: come tutti i gusti particolari c'è a chi piace e a chi no, magari provali un pochini solo per te. un bacione

    @elena: grazie carissima, un bacione

    RispondiElimina
  26. ...in bocca al lupo per il contest!! baci Ilaria

    RispondiElimina
  27. Sulla lavanda nel cibo passo, non ce la posso fare... i tuoi biscotti però son proprio bellini!

    RispondiElimina
  28. sono meravigliosi, hanno un aspetto invitante ,ciao

    RispondiElimina
  29. Ciao Stefi, questi biscottini devono essere buonissimi, ma è il piato di ieri che mi ha lasciato senza parole, è un insieme meraviglioso di colori e sapori. Me la sono copiata la ricetta, proverò a rifarla, ti farò sapere. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  30. ma che ricettina raffinata...complimentissimi!!!

    RispondiElimina
  31. @Ilaria: crepi il lupo, un bacione

    @Marina: ahahah ook per questa volta ti perdono ;)

    @la pasticciona:grazie mille

    @Carla Emilia: grazie, sei dolcissima.

    RispondiElimina
  32. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  33. Che delicatezza, devono essere deliziosi!!!
    (Avevo scritto di fretta!)

    RispondiElimina
  34. Ciao Stefania, passo di corsa ma voglio ringraziarti, e se posso rubo un biscottino, adoro la lavanda e credo che "ruberò" anche la ricetta, un baseto :-)

    RispondiElimina
  35. Deliziosi, profumati e anche molto originali questi biscottini... mi piacciono molto!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Dei biscottini così profumati sono sicuramente da provare! Ciao

    RispondiElimina
  37. Dei biscottini così deliziosi sono da provare! Ciao

    RispondiElimina
  38. Io non ho mai usato la lavanda nella preparazione di piatti o in pasticceria....ma questi biscottini sono davvero invitanti e tentatori.Bravissima! Spero di trovare la lavanda anche qui a Napoli.
    Un bacione

    RispondiElimina
  39. Bravissima Stefy, sono proprio carucci questi biscottini, e sento nell'aria il loro profumino...non ho mai usato la lavanda nei biscott, tu sei stata davvero originale. bacio

    RispondiElimina
  40. Il profumo della lavanda mi piace molto, ma non ho mai provato il sapore.

    RispondiElimina
  41. @Elisa: grazie mille

    @Libera: ciao cara, un baseto

    @Sar@: grazie mille, un bacione

    @Molly: grazie mille

    @Rosalba: anche per me era la prima volta che la usavo, per la lavanda prova in erboristeria la usano molto spesso per tisane calmanti, un bacione

    @Valentina: grazie carissima, ho profumato un pò l'aria :) un bacio

    @Fr@: il sapore è uguale al profumo, ti sembrerà di mangiare un potpourri

    RispondiElimina
  42. Dalle foto si vede benissimo che sono molto friabili, mi sembrano davvero buoni!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  43. In bocca al lupo per il contest ..........sono fantastici.Baci!

    RispondiElimina
  44. bellissimi e geniali...chissa' che profumo mentre li cuocevi!
    in bocca al lupo x il contest!

    RispondiElimina
  45. @Emanuela: grazie mille

    @laura: crepi il lupo, un bacione

    @nonna papera: si ce n'era moltissimo. baci

    RispondiElimina
  46. Immagino il profumo meraviglioso di questi biscotti! Grazie per aver partecipato alla mia raccolta, è un piacere conoscerti.

    RispondiElimina
  47. Una sola volta mi è capitato di gustare una preparazione dolce dal delizioso profumo di lavanda, ricordo di averne apprezzato molto il sapore, quindi i tuoi biscottini sono sicuramente da provare cara Stefania!! :)
    bacio

    RispondiElimina
  48. Belliiiiiiiiiiiii, segno la ricetta, bacio SILVIA

    RispondiElimina
  49. Ricetta segnata! Passo in erboristeria allora!
    Baci

    RispondiElimina
  50. Stefania, menudas galletas más lindas y deben estar riquisimas, como tu dices menuda racha de concursos, parece que todo el mundo se ha puesto de acuerdo, besos

    RispondiElimina
  51. Devono essere buonissimi!!!...complimenti!

    RispondiElimina
  52. @annamaria: è stato un piacere, un bacione

    @assunta: grazie mille carissima, se ti capita dia vere lavanda prova

    @silvia: grazie mille

    @miranda: fammi sapere se riesci a trovarla, un bacione

    @sofia aurora: gracias, besos amiga

    @vanessa: grazie mille

    RispondiElimina
  53. grazie per il tuo mess. la pietanza l'ho cotta così come l'hai vista,e il colore l'ha donato la zucca...un tocco di allegria nel grigiore dell'autunno!!
    Ti saluto,sei sempre tanto cara con me e complimeti sempre e comunque per la tua cucina e per il tuo blog. bye bye

    RispondiElimina
  54. mai provata la lavanda..non saprei nemmeno dove reperirla..che bellissima foto tesoro bravissima!!buona giornata

    RispondiElimina
  55. @Edlina: grazie a te per essere passta a e se hai ancora bisogno di consigli fammi sapere

    @Tina: la trovi in erboristeria, ha lo stesso sapore del suo profumo, è buonissima. buona giornata

    RispondiElimina
  56. ma che profumino questi biscottini!! ho dei fiori di lavanda, io li usai per la panna cotta :) da provare nei biscotti!

    RispondiElimina
  57. grazie vicky: proverò anche io a farci la panna cotta, un bacione

    RispondiElimina
  58. Manco un giorno e mi ritrovo ad essere il commento n. 59!!!!!!!!!!!
    Sei mitica!! Io non amo molto il profumo di lavanda, ma credo che queste meraviglie di biscotti si possano fare anche con un altro "profumo" no? Comunque ammiro sinceramente la tua creatività. Baci

    RispondiElimina
  59. carlucciaaa ma che dici che mi fai arrossire. Yesss puoi usare tutti i profumi che vuoi. Baciotti

    RispondiElimina
  60. ma io ho la lavanda in giardino... prendo i fiorellini violetti ormai quesi mummificati dal caldo che ha fatto fino a 2 giorni fa e poi faccio la ricettina!!!

    RispondiElimina
  61. io ce l'ho in vaso, ma quest'anno ho avuto pochissimi fiori causa estate troppo calda e piante ancora piccole. Baciotti carissima

    RispondiElimina
  62. Grazie della tua partecipazione al mio contest,questi biscotti sono molto belli e la fragranza della lavanda li renderà sicuramente particolari!!Volevo solo correggere che il contest non è sui biscotti,ma sull'ora del tea e i dolci da tea in generale,tra cui anche i biscotti,scusa ma ti correggo perchè non vorrei che qualcuno leggendolo mandi poi solo biscotti :) grazie di nuovo e un bacione.

    RispondiElimina
  63. non ho mai provato a fare qualcosa di commestibile con i fiori....devo iniziare!!! grazie per l'idea

    RispondiElimina
  64. @Federica: grazie mille, ho corretto, un bacio

    @erika: prego e grazie a te per essere passata

    RispondiElimina
  65. first time in your blog, what a lovely blog you have and I should say you are a great artist too.., what patience you have in creating pigs, crocodiles etc.., O' my, I have never biscuits with lavender as I don't know which lavender to use exactly, I have not seen any supermarkets selling lavender, can a home grown shrub be used for cooking ?, do visit my blog when you have time...

    RispondiElimina
  66. @Jayasri Ravi: thank you very much for your visit; I bought lavender in a herbalist's shop

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...