Se ti piace il mio blog clicca qui

giovedì 27 ottobre 2011

Fiori di riso ripieni di zucca e astice al profumo di curry

©http://nuvoledifarina.blogspot.com. Anche oggi una ricettina di marinara che dopo tutta l'acqua che ha fatto ieri direi che ci sta proprio bene; per fortuna presto arriverà novembre e porterà novità su questo e un altro blog, cosa e dove? pazientate, manca poco. Questa volta ho provato a fare una pasta ripiena usando farina di riso e niente uova, in maniera da ottenere un piatto più leggero; come ripieno ho usato degli avanzi: la polpa dell'astice lessato della ricetta di ieri e il resto della mia zucchetta che avevo già usato qui per una pasta simpatica e qui per un dolce. Visto poi che la pasta di riso è tipicamente orientale, ho voluto profumare il tutto con un po' di curry, ma ecco più nel dettaglio foto e ricetta:


Per preparare la pasta occorrono:

200 gr di farina di riso (io molino Chiavazza)
150 gr di farina 00 (io molino Chiavazza)
acqua q.b.
Setacciamo le farine su una spianatoia e versiamo acqua a temperatura ambiente quanto basta ad ottenere un impasto morbido della consistenza del pongo; avvolgiamolo in un canovaccio e lasciamolo riposare per circa 10-15 minuti; nel frattempo prepariamo il ripieno con:

100 gr di zucca già pulita
70 gr di polpa di astice già lessato
Prendiamo la nostra zucca e mettiamola in microonde a 750W per 6 minuti con un goccino di acqua e facciamola lessare, in alternativa si può mettere in forno a 180° finché non si è ammorbidita. Trasferiamo sia la zucca che la polpa di astice nel frullatore, aggiungiamo un cucchiaino di curry e frulliamo fino ad ottenere una cremina.

Riprendiamo ora la pasta, stendiamola e con un tagliapasta a forma ricaviamo tante formine, io ho scelto un taglia pasta a forma di fiore e ho servito poi la pasta in piatti decorati con fiorellini, ognuno però può scegliere la forma che più vuole. Al centro di metà dei fiorellini mettiamo un cucchiaino del ripieno e chiudiamo i fiori utilizzando i fiori rimasti. Sigilliamo bene i bordi e mettiamo a cuocere in abbondante acqua salata, la pasta sarà cotta quando tornerà a galla.
Per condire io ho scelto di sciogliere in un padellino un cucchiaio di burro e spolverizzare il tutto con un po' di curry; la pasta ha un sapore molto buono e delicato e la consiglio vivamente a chi piace il pesce


C

64 commenti:

  1. Buonissimo!! Vorrei proprio assaggiare qualcuno di questi fiorellini oggi a pranzo... invece mi aspetta la mensa!! :-)
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Che delicatezza!!
    Buona e molto molto bella!!!!
    Mi piacciono le ricette originali!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per l'originalità della ricetta!Dev'essere buonissimo!

    RispondiElimina
  4. che buoni devono essere! sei stata molto brava e molto creativa!

    RispondiElimina
  5. Adoro la pasta ripiena e questa versione leggera e un pò orientaleggiante mi aggrada parecchio!!
    Buon fine settimana cara Stefania :-)

    RispondiElimina
  6. Che ricetta spettacolare e originale stupendi questi fiorellini!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  7. Ma che belli....i fiorellini di pasta sul piatto a fiorellini e il sottopiatto in tinta....ma tu sei uno spettacolo!!!! però questa pasta di riso mi incuriosisce moltissimo, ma davvero tanto. E il curry, vogliamo parlarne visto che io lo uso quasi al posto del sale?......+1 naturalmente!

    RispondiElimina
  8. molo molto originale, bravissima!! baci a presto! ;)

    RispondiElimina
  9. Uao Stefy, un'altra delle tue fantastiche invenzioni!! Complimenti per la creatività! ;-) Un bacione

    RispondiElimina
  10. @ilaria: beh dai non tutte le mense sono tristi, buona giornata

    @lory b.: grazie mille, un bacione

    @nani e lolly: grazie carissime

    @gemma: grazie per la tue parole

    @mariangela: grazie, buon fine settimana a te

    @rossella: grazie mille dolcissima, buona giornata

    @artù: eheh si vede anche il passaggio di sabato dove sai tu? un bacione

    @nanussa: grazie mille

    @elisa: grazie, bacionee

    RispondiElimina
  11. Ciao Stefania, non passavo a trovarti da tantissimo tempo, causa tempo "risicato" ! =)

    Questa ricetta è davvero interessante, mai usata la farina di riso per la pasta ripiena: splendida idea!! Complimenti!!

    Buona Giornata!!!

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  12. Complimenti Stefy, sei un vulcano di idee! Un piatto davvero da provare! Baci!

    RispondiElimina
  13. e come smpre mi stupisci con queste ricette ricercate e raffinate1 COMPLIMENTI! UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  14. @francesca: chissà perché quando cambia stagione siamo sempre più frenetici e il tempo sembra che non basti mai, un bacione e grazie

    @Emanuela: grazie mille, tanti baci

    RispondiElimina
  15. @Ombretta: anche tu mi stupisci sempre, un abbraccione

    RispondiElimina
  16. Mi potrei sentire male per queta ricetta!!!! ma che bell'abbinamento astice e zucca!!!! bravaaaa.. ed i fiori di riso.. son bellissimi a vedersi! baci .-)

    RispondiElimina
  17. ciao stefi..
    questa ricetta e davvero interessante e buona complimenti per la ricetta
    by da lia

    RispondiElimina
  18. Spettacolare è la prima parola che mi è venuta in mente. Certo che ne hai di fantasia!!!!
    Hai mai pensato di aprire un ristorante??
    Naturalmente, è inutile dire che, io sto già pensando ad un ripieno diverso, ma trovo tutte le tue ricette veramente molto ben calibrate e originalissime!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  19. non c'è dubbio che in quanto ad originalità questo piatto sia imbattibile e poi stuzzica proprio la mia curiosità. Complimenti!

    RispondiElimina
  20. Che fiorellini meravigliosi, sei sempre più brava!!! :)

    RispondiElimina
  21. Questa ricetta davvero molto originale e molto buona credo..
    Mi metto tra i tuoi sostenitori così potrò vedere le tue novità oltre a vedere le tue "vecchie ricette"..
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  22. Bella ricetta! la pasta fatta con la farina d riso poi è super delicata!

    RispondiElimina
  23. Che piatto! E poi e' bellissimo da vedere :-)

    RispondiElimina
  24. OHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH, menudas flores rellenas, como me gustaría probarlas o mejor a ver si las hago algún día, besos

    RispondiElimina
  25. @Claudia: via che se fai la brava te ne porto un piattuccio, bacioni

    @lia: grazie mille, buona giornata

    @carla: quasi quasi ci faccio un pensiero, ma mi tocca venire dalle parti di lodi per averti come cliente? baciottoli e...ricordati dell'albero!!

    @Tanika: grazie mille

    @Elisa: grazie mille

    @rosa: grazie e benvenuta

    @Iva: si è veramente delicata, un bacione

    @stefania: grazie

    @sofia aurora: estoy segura de que les prepare bien, tu es muy buen en la cocina. Besos amiga

    RispondiElimina
  26. hai trovato un ottima soluzione ai tuoi avanzi,complimenti!

    RispondiElimina
  27. magnifica ricetta il titolo non lo capico ma poi ho vito i fiori di riso, uan ricetta per un halloween molto raffinato

    RispondiElimina
  28. @francesca: grazie mille

    @gunther: effettivamente mi è uscito un titolo un pò lungo e un pò sibillino, però poi mi sono spiegata nella ricetta; buona giornata

    RispondiElimina
  29. Una ricettina originale, particolare e sicuramente buona...complimenti!!

    RispondiElimina
  30. Vedi? Sant'Avanzo colpisce sempre...e che avanzo! Son curiosa, ne? Un abbraccio.

    RispondiElimina
  31. ma ci tieni sempre con fiato sospeso.. ci incuriosisci!! bellissima questa ricetta, complimenti!!

    RispondiElimina
  32. Mamma mia che bontà..e la presentazione è davvero bella..Complimenti!!!

    RispondiElimina
  33. @Meri: grazie mille

    @Tinny: ahah quel santo ci illumina sempre tutte, baciotti (anche alla Fausta)

    @Elena: sisi vi tengo sulle spine, bacioni

    @zenzero blu: grazie mille

    RispondiElimina
  34. Nooooo, se apri un ristorante ti vengo a trovare di sicuro, però.... come idea non sarebbe male averti qui in zona. L'albero in questo momento sta perdendo le foglie e indovina a chi tocca raccoglierle?

    RispondiElimina
  35. che ideona..buona e bella da vedere la tua pasta!!
    Aspetto di conoscere le novita' novembrine!!
    bacioni

    RispondiElimina
  36. hai ragione,tutte e due con la zucca!!!che bel piatto originale che hai preparato,non avrei mai immaginato la zucca con l'astice,e' da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  37. Graziosi. Sono curiosa di sapere che gusto hanno. Gli ingredienti mi piacciono tutti.

    RispondiElimina
  38. @carla: mi sa tanto che tocca a te vero?

    @enza: manca pochissimo...

    @frogghina: io ho voluto sperimentare con quello che avevo in casa ed è nato un bel piattino

    @Fr@: hanno un gusto molto delicato

    RispondiElimina
  39. Molto belle..buone e originali!!!

    RispondiElimina
  40. Un'altro splendido piatto, complimenti Stefania!!!!!

    RispondiElimina
  41. Una idea molto originale!! complimenti!

    RispondiElimina
  42. originale! buona dall'esterno al ripieno! mi piace! ottima idea di abbinare gli avanzi di ieri con questa pasta, orientaleggiante come hai ben detto! ciao cara buona serata!

    RispondiElimina
  43. Sfiziosissimi e davvero molto belli questi fiorellini ripieni. Bravissima, che idea originale hai avuto

    RispondiElimina
  44. @la magica zucca: grazie mille

    @speedy: grazie mille

    @vanessa: grazie :)

    @lalu: ti ringrazio

    @vicky: grazie cara, a me è stato insegnato che anche per gli avanzi c'è qualche ricettina che li può esaltare e così ho provato. baci

    @donatella: grazie mille, cara

    RispondiElimina
  45. ..mi sa mi sa che gatta ci cova...pare proprio che ci siano novità in arrivo...e io le aspetto a braccia aperte, che curiosità..ma non farmi aspettare troppo!!! Complimenti per l'originalità, pur non mangiando nulla "di mare" non posso non farti i complimenti.. bacio tata *-*

    RispondiElimina
  46. Hai una fantasia sfrenata in cucina, brava! Io la farina di riso non l'ho mai usata, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  47. Bellissima idea... una ricetta raffinata e anche molto gustosa. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  48. Stefy devono essere buonissimi! Sono andata a sbirciare come fare il licoli, voglio cimentarmi. un abbraccio paola
    www.paoladany.blogspot.com

    RispondiElimina
  49. complimenti sono meravigliosi!!ciao!

    RispondiElimina
  50. Uhaooo sì sì che bontà! Quanto mi piace l'idea della farina di riso nella pasta e poi un ottimo ripieno....brava brava Stefy!
    Un bacione

    RispondiElimina
  51. Ciao Stefania, ero rimasta un po indietro: quante belle ricette hai fatto!!!
    Anche questi leggeri fiori ripieni di zucca con lo schiccoso astice: che meraviglia!!!
    Sei bravissima, complimenti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  52. Leggevo il titolo e mi chiedevo: cosa si sarà inventata oggi Stefania? :)
    Possibile che riesci sempre a stupirmi con le tue trovate geniali? :)
    Troppo brava! :)
    Bacio

    RispondiElimina
  53. Aspetto le novità.. e complimenti per l'accostamento.. non mi sarebbe mai venuto in mente credo!

    RispondiElimina
  54. @valentina: tatinaaaa vedrai che non dovrai aspettare così tanto, baci

    @silvia: grazie, io con la farina di riso sono appena agli inizi, un bacione

    @sar@: grazie mille

    @paola: prova pure e se ti dovesse servire qualhe consiglio mi trovi qui

    @federica: grazie mille

    @rosalba: grazie carissima, un abbraccio

    @laura: grazie mille, eh ho visto che ora hai un bel periodo pieno, spero passi presto così riavrai tutta la tua tranquillità, un bacione

    @assunta: in effetti il titolo non lasciava presagire cosa c'era effettivamente nel piatto vero?

    @tantocaruccia: grazie e per le novità manca davvero poco

    RispondiElimina
  55. Che bella ricetta... originale direi!Bravissima! Ciao

    RispondiElimina
  56. hai una fantasia inesauribile cara, brava!Un bacione e buon weekend...

    RispondiElimina
  57. buonissima!io adoro il pesce!potresti aggiungerla anche per il contest pasta fatta in casa del blog fusilli al tegamino..è troppo sfiziosa..ciaoo

    RispondiElimina
  58. @molly: grazie mille

    @Chiara: grazie, ma anche tu non scherzi, buon weekend a te

    @Tina: grazie, anche per il consiglio; partecipo già con un'altra ricetta a quel contest poi vedo se posso metterne più di una. buona giornata

    RispondiElimina
  59. Ciao!
    Mamma mia!
    Devono essere proprio deliziosi questi fiorellini!
    Vorrei provare a rifarli!
    Una domanda: hai comprato un astice intero o hai travato la polpa già cotta? Dato che non ce ne vuole molta potrei sostituirla con la polpa di granchio?
    Comunque, bravissima perchè gli accostamenti sono davvero ottimi!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  60. Vane grazie mille!! Allora ti dico subito che io l'astice l'avevo preso per intero, quello surgelato in tubo (e qui i più si strapperanno i capelli!!) e la polpa che ho usato è quella delle chele che mi era avanzata dal piatto precedente (considera che io cucino per due per cui qualcosa mi avanza sempre). La polpa di granchio può andare bene e possono andare bene anche i gamberi. un bacio

    RispondiElimina
  61. wow che ricetta!
    ps: grazie per essere passata dal mio blog!

    a presto :)

    RispondiElimina
  62. grazie a te; mi piace il tuo nuovo blog ^_^

    RispondiElimina
  63. Ciao Stefania, come vedi sono subito passata da te per ricambiare la piacevole visita che hai fatto al mio blog! Complimenti anche al tuo, è davvero ricco e colorato. Questa preparazione in particolare mi ispira parecchio per i suoi toni orientali...
    A presto ^.-

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...