Se ti piace il mio blog clicca qui

martedì 31 gennaio 2012

Cuori di crema pasticcera agli albumi e cigni di meringa francese e scatolina in abaca

©http://nuvoledifarina.blogspot.com. Avevo un pò di albumi da usare e così ho pensato di fare una bella crema pasticcera di soli albumi e delle meringhe, mi è poi balenata l'idea di fare qualcosa di romantico così ho pensato di fare un bel cuore con la crema e di creare con la meringa dei cigni disposti in maniera tale da formare un cuore con i loro colli e musetti. E' stata una preparazione un pò delicata, soprattutto per quanto riguarda la meringa ma alla fine ne è valsa la pena, quello che ho ottenuto è veramente un qualcosa da romanticoni. 


Inizio subito con il descrivere la mia ricetta, la prima cosa che ho fatto è stata preparare i cigni perché le meringhe dopo la cottura necessitano di raffreddamento altrimenti si spezzano facilmente, io ho usato la mia ricetta della meringa francese che prevede che il peso dello zucchero sia il doppio del peso dell'albume, ed ecco qui:

100 gr di albumi (circa 3 albumi)
200 gr di zucchero
Io unisco subito lo zucchero agli albumi e monto per circa 15 minuti, prima frustando a potenza bassa poi aumentando un poco alla volta. Ho messo la meringa ottenuta in una sac a poche (io Tescoma) e ho disegnato le sagome dei cigni; per andare più sul tranquillo ho disegnato prima le sagome dei cigni su carta forno. Ho messo in forno e ho fatto cuocere a 160°C per circa 30 minuti e ho lasciato raffreddare completamente in forno mantenendo lo sportellino leggermente aperto.

 










Adesso prepariamo la crema pasticcera di soli albumi con:

120 gr di albumi (circa 4 albumi)
80 gr di zucchero
500 ml di latte tiepido
60 gr di farina (io antigrumi Chiavazza)
1/2 cucchiaino di colorante rosso
Mescoliamo gli albumi con lo zucchero, aggiungiamo poi la farina e stemperiamo pian piano con il latte; come per una normale crema pasticcera portiamo sul fuoco e mescolando continuamente lasciamola addensare. Una volta cotta la crema va fatta freddare completamente.













Adesso andiamo a comporre il nostro piattino romantico, mettiamo la crema nel sac-a poche Tescoma e facciamo dei ciuffetti che diano il contorno del nostro cuore, poi riempiamolo all'interno sempre con la nostra crema. Adagiamo sopra i cigni e il nostro dolce è fatto; da mangiare rigorosamente spezzettando la meringa che va usata come cucchaio per la crema.

Come messo nel titolo in questo post metto anche un lavoretto fatto con le mie mani, una scatolina fatta in abaca al cui interno ho messo due cuoricini di pannolenci; non sono brava in questi lavoretti per cui chiedo scusa a Maria se non sono all'altezza del suo contest, ma mi faceva piacera partecipare anche nella sezione manualità. La scatolina si confezione prendendo un foglio di abaca delle dimensioni un pò più grandi rispetto alla scatolina da confezionare; io ho praticato dei taglietti sulla diagonale per poter formare meglio le pareti e ho indurito il foglio con della semplice lacca per capelli. Ho poi formato la scatolina e sigillato i bordi e i contorni con della colla a caldo. Ho proceduto nella stessa maniera per il coperchio, sopra ho messo un mazzettino di fiorellini tipo quelli delle bomboniere, fissando anche questo con colla a caldo. I cuori all'interno li ho fatti in pannolenci, l'imbottitura dei cuori è di semplice ovatta e il pannolenci l'ho cucito sui bordi e rifinito con una cucitura a punti evidenti in superficie come si fa per imbastire gli orli. Questo è quello che ho ottenuto:




73 commenti:

  1. Ciao Stefania da eterna romanticona ti dico che e' tutto davvero carinissimo!!!Un amore i cigni su quel cuore soffice come una nuvola e carinissima anche la scatolina!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno cara Stefania!!!!!
    Complimenti un vero e proprio capolavoro!!!!! Una creazione romantica e molto molto dolce!!!!!
    Un bacione

    PS Complimenti anche per la scatola

    RispondiElimina
  3. Stafà.. ammazza che belli i cigni!!!!! che romantica sei.. proprio come me.. solo che io ste cose non le so fare! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  4. tesoro ma sei bravissima, complimenti alla tua pazienza e perizia...Un bacione....

    RispondiElimina
  5. E questo è perchè non eri brava con la scatola!!!No Stefy!!!!è tutto troppo bello!!!!!Io non ho grande manualità, mi sarei arresa al disegno!!!!:-) Un abbraccio grande e....buona giornata, bella romanticona:-DDDDDD

    RispondiElimina
  6. Due capolavori veramente romantici!!! Io manualità zero!!
    Negata anche per il disegno, pensa che alle medie il professore diceva alla mamma "Non le do l'esame a settembre perché avrebbe solo quello, ma se lo meriterebbe proprio!!!"
    Bravissima come sempre
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. Ciao dolcissima Stefy!!! La crema di soli albumi è una bellissima novità per me! i cigni sono bellissimi!... e non per ultimo... il tuo scrigno d'amore.. che fantasia! Brava! Baciotti!

    RispondiElimina
  8. stai diventando bravissima a fare le decorazione mi piacciono molto i cigni, complimenti :-)

    RispondiElimina
  9. Ciao!!!
    Che bella idea!!! Molto romantica, giusta per san valentino!!!
    Molto carina anche la scatoletta! Io non sarei proprio capace!!!
    Un bacio, ciao!!!

    RispondiElimina
  10. Ma che brava sei!! E anche molto romantica!! Ho preso nota della crema con solo albumi... una novità per me!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Tutto davvero molto bello, complimenti per la mnualità!

    RispondiElimina
  12. bianco e rosa, perfetto! per fare una cosa del genere probabilmente devo prendermi una settimana di ferie... io e la sac a poche proprio non ci amiamo :D

    RispondiElimina
  13. Wooooooooooow!!!!...che tenerezza!!!...davvero una bell'idea!!! ^_^

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia! Sono stupendi, un San Valentino in anticipo ^_^ la scatolina è carinissima! Brava Stefania un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Complimenti!Una ricetta davvero romantica!In bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  16. @rossella: grazie mille

    @renata: grazie cara!!

    @federica: grazie

    @claudia: hai voglio claudiè se le sai fare!! un baciotto

    RispondiElimina
  17. Ma che belle, sia la ricetta che la scatolina! In bocca al lupo per il contest! Laura

    RispondiElimina
  18. @chiara: grazie mille, sei dolcissima

    @yrma: se guardi bene non è che i lati siano un granché belli, un baciotto

    @carla: eh lo so quel professore è ancora seduto sulla sedia a dondolarsie a chiedersi perchè eri toccata a lui ahahaha scherzo!! baciotti

    @micol: provala è leggera e buona

    RispondiElimina
  19. @gunther: grazie mille

    @vane: guarda se ce l'ho fatta io... basta solo tanta pazienza e non arrendersi alle prime difficoltà, un bacione

    @renza: provala non ha nulla da invidiare alla crema pasticcera tradizionale ed è più leggera

    @pan di zenzero: grazie mille

    RispondiElimina
  20. @monica: ahaha no dai, è molto più semplice a farsi che a spiegarsi

    @carla: grazie mille

    @vanessa: grazie cara

    @monica: ma si dai, in fin dei conti quando ci si vuol bene san valentino non è un giorno solo ma tutto l'anno. un bacio

    RispondiElimina
  21. @nani e lolly: grazie mille e crepi il lupo

    @laura: grazie e crepi il lupo, un abbraccio

    RispondiElimina
  22. wow! che lavoro che hai fatto! complimenti per la fantasia! anche per la scatolina! in bocca al lupo per il contest! bravissima!

    p.s. ho bisogno, anzi abbiamo bisogno, dell'aiuto di tutti i foodbloggers, passa da me a leggere il post di oggi, grazie!

    RispondiElimina
  23. Stefania sei stata bravissima in entrambe le categorie.....ti sei messa in gioco e questo mi piace ,il contest l'ho ideato proprio per cimentarci in cose che di solito non facciamo e tu sei stata bravissima, io non sono un esperta in decorazione ho tanto da imparare ,ma mi piace sperimentare. ti inserisco subito nelle due categorie baciotti maria

    RispondiElimina
  24. @vicky: grazie, passo subito a vedere

    @maria: grazie a te, mi è piaciuto mettermi in gioco. bacioni

    RispondiElimina
  25. Complimenti sei bravissima!!
    Colgo l'occasione per comunicarti che ti ho nominata tra le vincitrici di The Versatile blogger.

    A presto
    Taty

    RispondiElimina
  26. Tesoro mi lasci sempre senza parole!!! Non solo questo dolce è meraviglioso ma ti sei data anche ai lavoretti manuali..super mega brava!!E visto che stiamo entrando nel mese dell'AMMMore direi che questa ricetta é veramente da romanticoni :)

    RispondiElimina
  27. che belli, bravissima come sempre!!!

    RispondiElimina
  28. @taty: grazie mille, e anche per il premio, sono felice che hai pensato a me

    @Valentina: grazie dolcissima, e tu all'omone che gli farai di dolcetto?

    @valeria: grazie mille

    RispondiElimina
  29. Bravissima Stefania, non sapevo nemmeno dell'esistenza dell'abaca.Complimenti.
    Baci
    L.

    RispondiElimina
  30. great tip


    Aarthi
    http://yummytummy-aarthi.blogspot.com/

    RispondiElimina
  31. molto bella l'idea della crema rosa...mi piace un sacco...devo aver perso un passaggio pero'...x il rosa usi un colorante alimentare...o altro?
    Sei sempre molto brava!
    ciao

    RispondiElimina
  32. wowwww romanticona che sei,troppo bella questa ricetta brava brava:)

    RispondiElimina
  33. Complimenti Stefania quanto sei brava, che splendida coccola!!!!!!!

    RispondiElimina
  34. ma che meraviglia, sei proprio bravissima

    RispondiElimina
  35. N'Artista sei, n'Artista! Complimentoni davvero.

    RispondiElimina
  36. è un'idea davvero molto carina!! e sicuramente anche buonissima!!

    RispondiElimina
  37. questo si che è un dolce modo x smaltire gli albumi..bravissima ;)

    RispondiElimina
  38. @lina: grazie, un abbraccio

    @aarthi: thanks

    @nonna papera: uso il colorante rosso, l'ho aggiunto...che sbadata. grazie per avrmelo fatto notare

    @tina: grazie mille

    RispondiElimina
  39. @simona: grazie mille

    @Rosalba: grazie

    @tinny: guarda che mi monto la testa...baciotti

    @isabella: grazie mille

    @grazia: si un modo diverso tanto per cambiare. un bacio

    RispondiElimina
  40. Che belli!!!!!!!!!!!
    Sei troppo brava!Bacioni

    RispondiElimina
  41. ormai non ho dubbi...quando passo da te non posso non trovare delle deliziose delizie!!!

    RispondiElimina
  42. @laura: grazie, un bacione

    @tiziana: grazie mille

    @pam: grazie cara

    RispondiElimina
  43. Tesoro questa ricetta di crema pasticcera light mi serviva proprio, ci pensavo giusto oggi!!! Bravissima, che delizia di realizzazione! :*

    RispondiElimina
  44. Bellissimo!!!!!!!!!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  45. Bravissima Stefania, non sapevo che tu fossi bravvvissima, non brava.
    Mandi

    RispondiElimina
  46. ma che romanticona che sei...il dolce è stupendo, sia per l'idea originale che hai avuto, che per la realizzazione.....e che dire della creativa manualità che ti ha portato a realizzare anche quella dolce scatolina d'amore????

    RispondiElimina
  47. @raffy: è molto utile anche per chi soffre di colesterolo visto che manca il tuorlo, un bacione

    @alice: grazie mille

    @rosetta: sono contenta di averti stupita

    @Artù: ogni tanto oltre che guardare l'aria qualcosa la combino dai...

    RispondiElimina
  48. Che brava che sei......Bacioni

    RispondiElimina
  49. Figuriamoci cosa farai per S.Valentino! Un abbraccio,
    Alessia&Tiziana

    RispondiElimina
  50. @lidia: grazie mille

    @alessia e tiziana: forse mi ripeterò, questo è piaciuto molto. un abbraccio a entrambe

    RispondiElimina
  51. ma come fai stefi??? sei una maghetta??? vorrei provare anche io, ma non so se sono capace...sigh! un bacione cara!

    RispondiElimina
  52. Ne hai di fantasia!;)... Bravissima Stefania! La crema degli albumi mi piace tanto e te la copio subito, sana, buona e in più adatta per la decorazione!Notte, a presto!

    RispondiElimina
  53. Bellissimi questi cigni innamorati!
    Complimenti...anche per la scatola...ti è venuta veramente bene.

    RispondiElimina
  54. Questa e' un 'opera d'arte! Davvero e' un peccato mangiarla:-) i cigni sono favolosi , per non parlare dalla pazienza a fare i cuoricini ! Bacioni

    RispondiElimina
  55. Chiedi scusa?ma sei bravissima tesoro!!un bacione

    RispondiElimina
  56. Stefania
    Questo post è una delizia.!!
    Non conoscevamo la crema pasticcera senza uova
    (la proviamo)
    e il foglio di abaca.
    Grazie e a presto
    le 4 apine

    RispondiElimina
  57. Ma sei davvero eccezionaleeeeee :) come faiiiiiii????? Complimenti!! Davvero....

    RispondiElimina
  58. @gemma olivia: con troppo tempo libvero forse. un bacio

    @emily: effettivamente è un crema che risulta valida anche per fare le decorazioni sulle torte, se provi fammi sapere, un bacio

    @dillo cucinando: grazie mille

    @ombretta: ti dirò che per me è stato molto più difficile fare i cigni, mi tremavano le mani, un bacione

    RispondiElimina
  59. @tina: grazie mille

    @apine: grazie a voi

    @gegè: grazie mille

    RispondiElimina
  60. Che bella apertura stamattina!

    RispondiElimina
  61. Quanta fantasia Stefy davvero! ti cimenti sempre in preparazioni particolari, originali e golosissima.. complimenti! buona mattina:*

    RispondiElimina
  62. Complimenti Stefania, la tua è un'opera d'arte . Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  63. super romanticona :D brava! buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  64. ...Sei stata bravissima!!! altrochè!!!! e romanticissima!!!!! in bocca al lupo per il contest!!!

    RispondiElimina
  65. Che belli quei cigni, incantevoli!!! :-)

    RispondiElimina
  66. davvero deliziosi cara <3 un bacione

    RispondiElimina
  67. che preparazione romantica carissima, belli i cigni...un abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...