Se ti piace il mio blog clicca qui

mercoledì 11 luglio 2012

Panna cotta all'orzata con coulis di pesche e miele di timo

©http://nuvoledifarina.blogspot.it Per via di questo caldo gli unici dolci che mi attraggono sono quelli freschi e morbidi dove affondare il cucchiaio; tra questi dolci la panna cotta è quella che preferisco perché è un dolce semplice da fare ma altamente personalizzabile e con pochissime rivoluzioni alla ricetta base si riescono a ottenere dolci molto particolare e chiccosi. In questo caso ho profumato la mia panna cotta con l'orzata, uno sciroppo buonissimo che profuma di mandorle e di arancia, e l'ho accompagnata con una coulis dal colore del sole fatta con pesche e con un miele particolarissimo, comprato tempo fa in un banchetto di un'azienda agricola slovena: il miele di timo; per me questo miele era una novità assoluta e ho voluto subito assaggiarlo e provarlo in un dolce, è profumatissimo e se lo trovate vi consiglio di prenderne un bel vasetto. Per la panna cotta servono pochissimi ingredienti ma di ottima qualità, io ho usato:


400 ml di panna per dolci
100 ml di orzata
8 gr di gelatina in fogli
Ammolliamo la gelatina in acqua fredda per pochi minuti, nel frattempo mettiamo sul fuoco la panna e quando raggiunge il bollore togliamola dal fuoco e aggiungiamo l'orzata; uniamo ora la gelatina in fogli e mescoliamo bene finché questa non si è sciolta, poi filtriamo il nostro composto e travasiamolo negli stampini e mettiamo in frigo per 4-5 ore.
Nel frattempo prepariamo la coulis con:

4 pesche
2 cucchiai di miele di timo
Mettiamo in un pentolino il miele e a fuoco basso lasciamolo sciogliere, aggiungiamo le pesche tagliate a spicchi e lasciamole cuocere finché non risultano morbide; trasferiamo quindi tutto nel frullatore e riduciamo in crema. La nostra coulis è pronta, non ci resta che sformare la panna cotta e distribuirla sopra.

33 commenti:

  1. Golosissimo il tuo dolce e molto profumato!!!!!!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  2. Ossignur che buona!!!!! sai che m'hai fatto venire un'idea per un dessert??? ihihihihi smack e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  3. Grazie Stefania di questa delizia....fresca e golosissima!! ne è avanzata un pochino??? buona giornata

    RispondiElimina
  4. Che bella idea la panna cotta con l'orzata. Sicuramente da copiare! Baci.

    RispondiElimina
  5. Oh Stefania...ti faccio volentieri compagnia...deliziosa la tua panna cotta!!!!!!!!!!!!!
    Baciiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  6. Adoro panna cotta! Sua receita parece deliciosa!
    Bjss
    Mel

    RispondiElimina
  7. che bella ideaaa! io preferisco il latte di mandorla magari potrei sostituirlo :) brava stefania

    RispondiElimina
  8. Stefania.
    Che delizia... Sto sbavando qui davanti al computer...
    Mi da un pezzettino???
    Scherzo, mica tanto..
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  9. buongiorno Stefania...adoro la panna cotta e questa con coulis di pesche mi sa proprio che te la copio subito!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  10. un gran bel mix di sapori, poteva solo venire una cosa gustosissima

    RispondiElimina
  11. Deliziosa e molto cremosa questa panna cotta, si vede benissimo dalla foto...stupenda!!

    RispondiElimina
  12. la panna cotta all'orzata!!!! mai sentita e sicuramente se fatta da te gustosissima!!! che me ne manderesti un pochino???

    RispondiElimina
  13. Che idea stupenda amica mia ^_^ !!!!!Questa coulis è uno spettacolooooo!!!!!Dolce e meravigliosa come te^_^ W l'orignalità!!!!^_^ e tu lo sei sempre!Un bacione

    RispondiElimina
  14. @vitto: grazie mille

    @Claudia: ah sì? guarda che metto in conto eh

    @giulia: no, ma a rifarla non ci si mette nulla

    @natalia: grazie mille, se la provi fammi sapere

    RispondiElimina
  15. Ottimo questo dolce...un'idea davvero sfiziosa!
    Complimenti, come sempre riesci a stupirci!

    RispondiElimina
  16. @renata: sììì vieni che ti aspetto e porta anche una tua crostata

    @Mel: graças

    @rosy: si puoi cambiare e usare qualsiasi scirppo o latte vuoi

    @thais: per le amiche c'è sempre un pezzetto di dolce, un bacione cara

    RispondiElimina
  17. @milena: grazie mille, fammi sapere se ti è piaciuta

    @gunther: grazie

    @isabella: si non è una panna cotta troppo "in forma" ma rimane bella morbida

    @elena: ma certissimo che ti passo un pò di dolce

    RispondiElimina
  18. @Yrma: ma così mi fai commuovere

    @evelin: grazie mille

    RispondiElimina
  19. Che buona, con quel coulis poi, spettacolare!

    RispondiElimina
  20. ogni tuo piattino è un "idea"..di quelle che dici.. "apperò".. e credimi, qui hai tutto tranne che una patita della panna cotta, anzi.. ma con quella coulis.. così come ce l'hai presentata.. sei riuscita a far gola pure a me! bravissima! un bacio

    RispondiElimina
  21. Ciao! fichissima l'idea dell'orzata!! davvero una panna cotta originale!
    bacioni

    RispondiElimina
  22. @Vale: grazie dolcissima

    @giovanna: grazie mille

    @Luisa: grazie per le belle parole cara Luisa

    @Manuela e Silvia: grazie mille

    RispondiElimina
  23. ommmmaaammmmmaaaaaaaa che delizia,ho lapanna ho le pesche e anche se il miele non è di timo mi sa che domani te la copio,
    Stefania scusami se passo poco ma sono con la connessione che proprio non ne vuol sapere,
    bacioni e spero a prestissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro tranquilla in questi periodi di caldoe di vacanza si sa che si sta meglio lontane dal pc e che anche le connessioni sono ballerine causa caldo

      Elimina
  24. Supergolosa e originalissima!!! Complimenti cara, un abbraccio e felice serata

    RispondiElimina
  25. L'orzata che buona!!!! Adoro questo dolcetto, brava!!!!

    RispondiElimina
  26. Che buona la panna cotta, mio cognato la prepara spesso e anzi, dovrei sgridarlo perchè è già da un po che non la fa!! La tua versione è originalissima ma si sa che riesci sempre a mettere quel qualcosa in più che fa la differenza! E un pranzo estivo è sempre bello concluderlo con un dessert fresco fresco!
    Baci carissima

    RispondiElimina
  27. Un delizioso e fresco dessert per questa rovente estate!

    RispondiElimina
  28. non faccio spesso la panna cotta ma oggi la preparo con la tua ricetta, è semplice è golosa come piace a me.
    Puoi fare la pasta anche con il pesce spada, quella che ho proposto io è una versione più economica visto la differenza di prezzo fra i due pesci. Laura

    RispondiElimina
  29. comunque il coccio, o gallinella, non è solo più economico è altrettanto saporito!

    RispondiElimina
  30. In ritardissimo....ma sono passata a godermi della vista di questa meravigliosa panna cotta, molto originale nell'abbinamento con l'orzata e soprattutto sono incuriosita da quel miele delizioso!!!

    RispondiElimina
  31. Que pena llegar tan tarde, seguro que ya no queda nada de ella para probarla, tiene que estar estupenda, besos

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...