Se ti piace il mio blog clicca qui

lunedì 3 dicembre 2012

Mini cake light alle carote

©http://nuvoledifarina.blogspot.it Iniziamo la settimana in dolcezza, ma visto che presto arriveranno le feste di Natale cariche di dolci concediamoci per ora un dolcino light; per questa torta ho scelto di usare uno stampo da mini cake, ne viene un dolce grande poco più di una ciambella che può essere diviso in due al mattino per una gustosa e sana colazione. Al contrario delle classiche torte di carote qui non c'è zucchero, ho sfruttato infatti la naturale dolcezza di queste verdure accentuandola leggermente con spezie e una puntina di miele così da avere un dolce veramente light vista anche l'assenza del burro. Il suo interno è sofficissimo e un pò umido il che la rende ideale per la colazione quando la bocca ha ancora utto tranne che la voglia di masticare; è un dolce semplice, veloce e rustico, adatto a chi è a dieta, agli intolleranti al lattosio e ai bambini. Io non l'ho decorato perchè penso che per dolci così rustici la decorazione migliore sia lasciarli al naturale, ma ovviamente ognuno può personalizzare a modo suo. Per chi lo volesse provare, io ho usato:



500 gr di carote
50 gr di farina integrale
1 uovo piccolo
1/2 cucchiaino di miele (io allo zenzero)
1 cuchiaino di zenzero in polvere
1/2 bustina di lievito per dolci
acqua q.b. 
sale q.b.
burro e pane grattugiato per lo stampo
Puliamo le carote e tagliamole a tocchetti, mettiamole poi in un pentolino e versiamo tanta acqua quanta serve epr corpirle completamente, accendiamo il fuoco e facciamo sobbollire a fiamma media per circa 30 minuti affinchè le carote risultino morbidissime. A questo punto scoliamole, versiamole nel frullatore e riduciamole in crema, lasciamo quindi raffredare compeltamente le carote prima di procedere; nel frattempo separiamo l'albume dal tuorlo, il primo andremo a montarlo a neve ben ferma con un pizzico di sale il secondo invece lo teniamo da parte.
Una volta che la nostra purea è fredda aggiungiamo ad essa il tuorlo, lo zenzero, il miele e la farina setacciata con il lievito; come al solito aggiungiamo gli ingredienti uno alla volta e mettiamolo il successivo solo dopo che il precedente è stato ben amalgamato all'impasto, per ultimo incorporiamo l'albume montato a neve facendo attenzione a non smontarlo.
Imburriamo e cospargiamo di pane grattugiato lo stampo, versiamo il nostro composto e facciamo cuocere per circa 50 minuti a 190°, poi cerchiamo diresistere alla tentazione di mangiare subito il dolce perchè da freddo è molto più delizioso. Io l'ho servito con piatto esagonale in foglia di palma e forchettina in legno di Ecobioshopping, mi sembravano adattissimi per un dolce tanto naturale.





27 commenti:

  1. ma che bella corona...e chissà che gusto interessante!
    bacione cara

    RispondiElimina
  2. i dolcini light sono sempre ben accetti, ottimo questo alla carota ! Buona settimana, un bacione....

    RispondiElimina
  3. ciao Stefania, i dolci alle carote li adoro, ma siccome piacciono solo a me, questo tuo mini cake è proprio adatto, i miei figli sono dei mangiatori di carote crude, ma non darle loro cotte perché le odiano proprio...lo sai che ho trovato dei vecchi, piccoli stampi in alluminio come questo nella foto ad un mercatino, ancora non li ho usati, sono molto belli...io verrò sempre, anche dal mio esilio, come prima, adesso vado a fare i mostaccioli... abbraccio

    RispondiElimina
  4. Caspiterina.. i dolci light visto il periodo.. son ben accetti!!! deve esse buono il tuo.. Bacioni e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  5. Wow, ti adoro!!! Io devo giusto fare dieta, ma non so proprio come, dato che in questo periodo non si vedono altro che prelibatezze di ogni genere. Le tue tortine sono la giusta risposta!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Ma che belle queste tortine, niente burro, che meraviglia!! Provo!!!
    Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  7. Deliziosa leggera e golosissima cosa chiedere di piu!!Baci,imma

    RispondiElimina
  8. Adoro le tortine alle carote e se sono leggere anche meglio. Così posso fare il bis :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  9. adoro le torte dolci di carote..proverò sicuramente la tua versione! un bacione

    RispondiElimina
  10. Ma che belle tortine, complimenti Stefania. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  11. davvero light!!!
    ma viene abbastanza dolce?
    buona giornata!

    RispondiElimina
  12. buonissima e che bella, se poi è light meglio che mai

    RispondiElimina
  13. E' buona senz'altro ma io passo....carote giammai non le metto nemmeno nel sofritto solo quando faccio brodo di carne. Buona settimana e perdonami,

    RispondiElimina
  14. bello e mi trovi d'accordo, niente decorazione è bello così. E poi il miele è un meraviglioso dolcificante, ha tante proprietà benefiche e avendo una concentrazione di glucosio molto più alta dello zucchero, dolcifica con una quantità minore rispetto allo zucchero. Insomma: OTTIMO! :) buona settimana!!!!

    RispondiElimina
  15. ottimo! un po' rustico senza troppi fronzoli le cose semplici al mattino sono le migliori...brava! baciozzi!

    RispondiElimina
  16. Ma brava!!! Un bel dolcino rustico e light in questo periodo è proprio quello che ci serve, e la tua fantasia ci propone sempre delle ricette favolose.
    Bacioni

    RispondiElimina
  17. Amo le torte di carote perfetta questa versione light!!

    RispondiElimina
  18. deliziosa, io sono grande fan dei dolci di carote!

    RispondiElimina
  19. buonissimi i dolci con le carote....

    RispondiElimina
  20. favoloso questi mini cake, bacio SILVIA

    RispondiElimina
  21. un dolcetto da leccarsi i baffi..

    RispondiElimina
  22. bello questo dolcetto e molto soffice...ciao

    RispondiElimina
  23. Sofficioso,proprio come piace a me. Buona giornata!

    RispondiElimina
  24. grazie per gli affettuosi auguri! è nata una piccola viterbese...

    RispondiElimina
  25. XD leggero è meglio per prepararci alle feste ;)

    RispondiElimina
  26. Mi piace molto leggere queste ricette light qui da te...inoltre mi pare anche a bassissimo contenuto di colesterolo, quindi potrei provarlo pure io...

    RispondiElimina
  27. che buona leggerezza,Ciaoooo

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...