Se ti piace il mio blog clicca qui

martedì 19 febbraio 2013

Frittata al ragù

©http://nuvoledifarina.blogspot.it Ultimamente mi sembra di essere tornata al periodo dell'università con pranzi e cene nutrienti ma super veloci, se ho del tempo a disposizione lo lascio per i miei amatissimi dolci per il resto mi arrangio come posso per portare in tavola un pasto completo e bilanciato. Quando ero ancora studente e anche dopo quando ho iniziato a lavorare nei vari laboratori (per chi non lo sapesse sono una biotecnologa-biochimica) il tempo per il mangiare era dettato dai varie sperimenti in corso e molto spesso era pochissimo, per cui niente tempo per mense o cibi elaborati ma bisognava portarsi dietro un qualcosa che dava sostentamento e al tempo stesso non si rovinasse o non facesse troppo schifo se mangiato freddo; in questo periodo quindi a farla da padrona molto spesso erano le frittate, ne ho fatte e mangiate di tutti i tipi e molto spesso uscivano fuori degli abbinamenti abbastanza curiosi. La frittata di oggi è nata dall'3esigenza di far fuori un po' di ragù senza doverci necessariamente fare una pasta, di per sé ne risulta un piattino abbastanza proteico, per cui tanta bella energia disponibile e che non si consuma subito, per bilanciare il pasto basta accompagnare la frittata con un bel piattone di insalata verde che ci da le fibre e un paio di fette di pane per avere anche i carboidrati. Gli ingredienti necessari sono pochissimi: uova, ragù avanzato e qualche sottiletta per dare quell'effetto filante che conquista sempre tutti noi golosi, ed ecco la mia frittata:




io ho usato:

3 uova 
1 cucchiaio e mezzo di farina
1 sottiletta
ragù q.b.
sale, pepe
olio extravergine di oliva
Ho aperto le uova e dopo avervi aggiunto la farina setacciata le ho sbattute con una forchetta; ho regolato questo composto di sale e pepe e ho amalgamato affinché fosse tutto ben insaporito. Ho preso una padella e l'ho unta con dell'olio extravergine di oliva, io lo preferisco sempre al burro, e ho cotto la mia frittata su entrambi i lati. A questo punto ho tolto la frittata dalla padella e l'ho farcita con il ragù riscaldato e la sottiletta spezzettata, ho chiuso il tutto e atteso il tempo necessario affinché la sottiletta si sciogliesse, eventualmente si può mettere la frittata per pochissimi minuti in forno ma si corre il rischio che diventi troppo asciutta.
E adesso non resta che portarla in tavola e mangiare. E' un'ottima idea per quando si va di corsa, ma anche se si vuole fare un pic nic sperando che questo meteo un po' pazzerello ci consenta di farli al più presto. E ora, chi viene ad assaggiare?



32 commenti:

  1. telepatia =) fatto un post sulle frittate l'altro giorno... bella ricca così gnammmmm !!!

    RispondiElimina
  2. Idea sfiziosa, la prendo al volo!!
    Un abbraccio e felice lunedì!!

    RispondiElimina
  3. Nascosto in quella bella frittatona faresti mangiare il ragù anche a me :) Fa proprio gola così bella ricca e pure filante. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  4. cara mia questa e' la frittata piu' GOLOSA che io abbia mai visto!!!!
    te la copio di sicuro!
    anche io devo purtroppo avere dei pasti programmati per marito e figlia da mangiare freddi o al massimo da scaldare al micro,perche' lui non sa cucinare e io faccio un lavoro a turni!
    baci

    RispondiElimina
  5. Non avevo mai pensato di abbinare il ragù alla frittata, meno male che ci sei tu little sister, hai sempre delle idee favolose ed originali!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  6. sarà veloce ma mi sa che ha un gusto spettacolare!!! mi piace tantissimo!!! benvenuta nel club del tempo zero per dolci!!!

    RispondiElimina
  7. mi sembra più che gustosa questa omelette al ragù, ti rubo l'idea io che le adoro e cerco sempre di variare i condimenti!!! buona settimana!

    RispondiElimina
  8. insolito ma gustosissimo abbinamento, mi piace ! Buona settimana, un abbraccio !

    RispondiElimina
  9. Ciao Stefania.
    Che buona questa frittata!!! diversa e originale.
    complimenti.
    Voglio provare assolutamente.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  10. Ciao Stefania, venerdi sera ho preparato una tradizionale frittata, geniale la tua idea, originale e ricca di sapore. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  11. E brava la nostra biochimica! :D Questa frittatina ha invitato tantissimo anche me, che di solito non amo le uova!! Complimenti di cuore, amica cara! Un felicissimo lunedì! :)

    RispondiElimina
  12. splendida idea! molto saporita, la propongo presto a mio figlio!

    RispondiElimina
  13. Che buona!! Pensare che la frittata è l'unico modo che ho per fare mangiare le uova ai miei figli...proverò anche la tua ricetta grazie

    RispondiElimina
  14. E' tipo un'omelette?? ma al sugo!!! che buona deve essere... così anche la zuppetta ci sta bene.. Un bacio e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  15. questa frittata è stragolosa e bella invitante :-P un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  16. che spettacolo, sei bravissima come sempre

    RispondiElimina
  17. che bello non sapevo di te :) buona anche questa frittata, mai provata con il ragù :) buona settimana cara

    RispondiElimina
  18. Bella ricetta cara Stefi nemmeno tanto calorica buona settimana.

    RispondiElimina
  19. Io adoro fa le frittate: questa poi ha un abbinamento insolito e molto invitante!
    Ciao siamo nuove iscritte e siamo sorelle se ti va vieni anche tu da noi
    A presto
    Patrizia

    RispondiElimina
  20. La frittata al ragù non l'avevo mai vista ne' provata. E' davvero una bella idea e poi io sono sempre alla ricerca di nuovi modi per mangiare le frittate, che non mi facessero sentire troppo l'uovo. La tua ricetta oltretutto è anche velocissima e gustosa :D

    RispondiElimina
  21. ottima proposta stefy! molto interessante... io come te sono quella dei pranzi super veloci!! frittata molto golosa poi:* un bacione!

    RispondiElimina
  22. io adoro le frittate, ieri sera l'ho fatta con le patate, stupenda...un abbraccio

    RispondiElimina
  23. idea golosa che ti copio!
    bacioni a te ed al piccolo

    RispondiElimina
  24. Anche a me le frittate piacciono sia calde che fredde e con il ragù, mi mancava. Otima idea, complimenti,

    RispondiElimina
  25. Una super ricetta come sempre Stefania, complimenti, un forte abbraccio

    RispondiElimina
  26. Questa la devo fare a mio figlio! Piatto unico con ingredienti che lui adora!

    RispondiElimina
  27. questa mi mancava, meravigliosamente geniale!
    Baci
    Sandra

    RispondiElimina
  28. Praticamente una frittata pizzata fatta a calzone....divinamente golosa!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...