Se ti piace il mio blog clicca qui

lunedì 28 ottobre 2013

Pizza alla birra... senza lievito

©http://nuvoledifarina.blogspot.it Quante volte ci prende voglia di una buona pizza ma il tempo per le lievitazioni non c'è oppure ce n'è poco? In quei casi in genere si ricorre o alle pizze surgelate che non sanno di niente, o al buon portapizze che ci arriva a casa oppure si rinuncia del tutto al nostro desiderio. E' possibile però fare la pizza anche senza lievito e ultimamente in giro per i blog se ne sono viste alcune versioni da quelle con l'acqua di conservazione della mozzarella a quelle con il vino; io non avevo né l'acqua della mozzarella in quanto in casa ne avevo solo una "solida" per pizza, né vino, avevo solo birra per cui ho usato quella rifacendomi ad una ricetta che un'amica di mia mamma ci ha dato. Fare questa pizza è velocissimo, in 10 minuti al massimo l'impasto è pronto e steso poi basta condire e mettere in forno, la pizza che ne risulta è croccante e molto buona, io l'ho stesa sottile perché a me la pizza piace più così ma la si può lasciare anche più alta. 




Per due teglie medie io ho usato:

500 gr di farina (io Moras linea oropizza deliziosa)
200 ml di birra circa (io ho usato una bionda)
un pizzico di sale
un cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva
Mettiamo la farina in una ciotola aggiungiamo il pizzico di sale e l'olio, uniamo quindi la birra un poco alla volta fino a che non otteniamo un impasto lavorabile e stendibile con le mani, non deve essere troppo molle né troppo duro. Dividiamo l'impasto a metà e stendiamolo su due teglie unte di olio, disponiamo sopra il condimento da noi scelto (io ho usato salsa di pomodoro, cipolla, mozzarella e acciughine sotto'olio) e facciamo cuocere in forno per 15 minuti a 250°C.
Buonissima e da rifare prestissimo, e soprattutto alla portata di chi come me non ha molto tempo da dedicare ai lievitati.

82 commenti:

  1. Hai usato una bionda?? ecco perchè ti è venuta una favola hihihii ^_^ Ok, ritorno seria e dico...WOW!!!!! Questa ricetta va dritta nei segnalibri perchè voglio provarla al piu presto!!!!! Forse già stasera!!! BRAVISSIMAAAAAAAAAAAAAAAAAAA <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihih la prossima volta la provo con una rossa, e ti imporrò il cambio look ihihih

      Elimina
  2. mai provata, mi piace un sacco però!! Bacio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Ci penso da parecchio, un anno sicuro, dopo averla vista in Veganblog ma non ho mai avuto il coraggio di provarla. Se mi confermi la bontà non mi resta che abbandonare l'ultimo dubbio. Condimento ricco mi ci ficco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cri quella di vegan blog non la conosco, questa mi è stata data da un'amica di mia mamma e sinceramente non so dove l'abbia pescata, ma se quella che hai trovato tu è così vai sicura

      Elimina
  4. Ciaa Stefy!!! ma tu sei un vulcano di idee e consigli..a me piace tantissimo sia mangiare che fare la pizza..e sopratutto il sabato sera la preparo in casa..è vero come dici tu i tempi di lievitazione sono lunghissimi e io così con la birra non c'ho mai provato..ma a vedere il risultato stupefacente credo che al prossima volta ci provo e poi ti dico!!!

    RispondiElimina
  5. Per quando si ha poco tempo e tanta voglia di mangiare la pizza fatta in casa.

    RispondiElimina
  6. Ma dai, ignoravo questi metodi alternativi di preparare la pizza! *_*
    Sono curiosissima e ci proverò presto, poi ti faccio sapere com'è andata!
    Grazie per la ricetta, una vera sorpresa per me!

    RispondiElimina
  7. Davvero interessante e mi cimenterò sicuramente!
    Il risultato che offri è strepitoso, complimenti Stefania

    RispondiElimina
  8. anceh mia madre la fa così la pizza, è buonissima e rimane più leggera :-)

    RispondiElimina
  9. interessante e da provare .

    RispondiElimina
  10. ti adorooo!!! Io non vado tanto d'accordo con il lievito! Questa ricetta la sperimenterò volentieri! Grazie mille!!!

    RispondiElimina
  11. devo assolutamente provare....troppo golosa!
    bacio

    RispondiElimina
  12. Eccola finalmente!!! Stupenda ricetta cara Sister
    Inutile dirti che ci proverò anch'io, ma secondo te mi viene bene anche se sono mora???
    Bacioni

    RispondiElimina
  13. Ricetta insolita da provare quanto prima, un abbraccio!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Non ho mai provato a preparare la pizza senza il lievito nè tanto meno avveo pensato che si potesse sostituire con la birra, grazie delle info e della ricetta la proverò senz'altro visto che a volte il tempo è veramente poco!

    RispondiElimina
  15. idea innovativa ma allo stesso tempo che richiama le tradizioni :D complimenti

    RispondiElimina
  16. Ho giusto preparato una deliziosa pizza ieri sera ma come hai fatto notare i tempi di lievitazione sono lunghi, 3 ore circa. Non avevo mai sentito parlare della pizza senza lievito, come dice la mia nonnina c'è sempre da imparare e ti confesso da quando ho creato il mio piccolo Blog, ho scoperto tante nuove e deliziose ricette girovagando e conoscendo i Blog altrui. Non mancherò di prove a ripetere la tua ricetta, spero di riuscire a trovare la stessa farina che hai usato tu.

    RispondiElimina
  17. non ho mai provato la pizza alla birra e senza lievito, devo proprio provare ha un ottimo aspetto

    RispondiElimina
  18. Ogni volta che passo a trovarti trovo un'idea bella e veloce (che non guasta!): non avevo idea si potesse realizzare una piazza senza lievito e con la birra, te la copio senz'altro, grazie!!!

    RispondiElimina
  19. Che bella idea, voglio assolutamente provarla. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  20. Come molte altre sono anche io entusiasta di questa tua ricetta, da provare sicuramente, pure io adoro la pizza sottile e croccante, cosa difficile da ottenere con il lievito di birra che solitamente mi fa lievitare l'impasto a dismisura...buon proseguo Barbara

    RispondiElimina
  21. ma dai, non sapevo che si potesse fare la pizza senza lievito =)

    RispondiElimina
  22. Adoro la pizza, mi hai fatto venire una voglia....Un bacio

    RispondiElimina
  23. diceva de filippo gli esami non finiscono mai,nella vita c'è sempre da imparare e ancora una volta grazie a voi ho imparato una ricetta nuova da conservare in caso di bisogno,nuova chissa' se il sapore è alla pari di quella impastata con il lievito complimenti grazie ancora

    RispondiElimina
  24. wow non ci ho mai provato a fare la pizza senza il lievito, non ci avevo mai pensato...mi hai fatto venir voglia di provarci!!!

    RispondiElimina
  25. Ma dai... tutto qui??? E' davvero così semplice? Sembra incredibile che in 10 minuti si riesca a creare una pasta per pizza, di solito ci vogliono ore... se non addirittura giorni quando si ricorre al lievito madre.
    Mi salvo la ricetta, ci voglio proprio provare (son troppo curiosa) tanto un po' di birra in casa c'è sempre.
    A breve mi metto alla ricerca di qualche piattino friulano... ti chiederò un po' di consigli prima di scegliere.
    Un bacio e buona settimana.

    RispondiElimina
  26. Che idea grandiosa l’impasto di questa pizza. Mi piace proprio l’idea della birra e senza lievito è anche velocissima. Geniale :) Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  27. ho fatto varie pizze ma alla birra non ne avevo mai sentito parlare deve avere un gusto particolare con l'amaro della birra e poi diciamoci la verità pizza e birra si sposano molto...importante che non abbia altri effetti ahahahah fantastica ricetta

    RispondiElimina
  28. Non sapevo che anche la birra fosse utile per preparare la pizza, devo assolutamente copiarti la ricetta visto che spesso rinuncio a prepararla proprio per il poco dempo dedicabile alla lievitazione

    RispondiElimina
  29. Non ho mai provato a preparare la pizza senza lievito, e a dirla tutta non pensavo nemmeno fosse possibile farla, per me questa è una scoperta! Voglio provare a farla, oltre ad essere più veloce da preparare dovrebbe anche essere più digeribile, dico bene??

    RispondiElimina
  30. che bel risultato che ti è uscito facendo la pizza senza lievito, è proprio da provare

    RispondiElimina
  31. una vera ideona! Non ho mai provato (neanche sentito prima, lo ammetto) ma se è pronta presto presto, ci provo di certo!

    RispondiElimina
  32. complimenti per l'idea e chissà che gusto avrà questa pizza!!! Da provare!

    RispondiElimina
  33. questa si che è una valida idea ed alternativa al comune lievito, non mi resta che provare!!!

    RispondiElimina
  34. il risultato direi che è splendido! nemmeno io sono una che ha tempo per i lievitati e non ho molta mano per impastare ma questa preparazione potrei provarla anch'io! complimenti!

    RispondiElimina
  35. che idea fantastica Stefania, la mia prossima pizza sarà così, grazie ! Un bacione

    RispondiElimina
  36. non sapevo si potesse fare la base per la pizza con la birra, mi pare un tentativo assolutamente da fare :-)

    RispondiElimina
  37. Segnata, stampata e da fare il prima possibile!! Grazie per l'idea stupenda!

    RispondiElimina
  38. ma sai che non ho mai provato a fare la pizza senza lievito sostituendolo con la birra???? ora prendo nota e ci provo!

    RispondiElimina
  39. non ho mai preparato la pizza con la birra e senza lievito,questa la devo proprio provare..

    RispondiElimina
  40. Ma bella!! Quante volte avrò rinunciato a fare la pizza perché accortami all'ultimo di non avere il lievito. Grazie, una dritta utilissima!

    RispondiElimina
  41. sai che è proprio una bella idea..??ha un aspetto delizioso e sono curiosa di scoprire il sapore

    RispondiElimina
  42. Bella l'idea della pizza senza lievito, solo una domanda: la mozzarella la metti a cuocere dall'inizio oppure l'aggiungi a 3/4 cottura? Dalla foto sembra un po' bruciata...

    Ciao
    Mirio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'aggiunto più o meno a 5 minuti dalla fine della cottura, questa mozzarella qua però non mi ha soddisfatto molto, nonostante l'avessi messa quasi a finire cottura invece che sciogliersi è rimasta compatta e si è bruciacchiata un pochino

      Elimina
  43. la pizza senza lievito non l'ho mai provata...ha un aspetto delizioso e poi quella bella crosticina della mozzarella è così invitante..
    fely

    RispondiElimina
  44. dicono che usando la birra la pasta diventa piu morbida e lievita meglio da provare

    dario fattore - whosdaf

    RispondiElimina
  45. Ma pensa, io la pizza in casa non la faccio mai proprio per i tempi infiniti di lievitazione. Invece mi hai dato un'idea molto sfiziosa che metterò in pratica il prossimo weekend

    RispondiElimina
  46. Uh che figata la pizza con la birra! Non pensavo uscisse bene in realtà! Da provare *.*

    RispondiElimina
  47. E fu così che preparai pizza tutti i giorni! grazie *.*

    RispondiElimina
  48. se viene con l'acqua di governo delle mozzarelle è ovvio che viene anche con la birra, e sicuramente anche buona...baci

    RispondiElimina
  49. che curiosità.....oggi leggevo di una torta fatta con la birra...ed ora vedo qui una pizza! insomma devo comprare birra!!!
    mi piace quest'idea....da copiare senz'altro.....come da visitare il sito di questo mulino che non conoscevo.

    RispondiElimina
  50. adesso devo assolutamente provare.la pizza qui a casa mia è il piatto che più va a ruba. proviamo questa alternativa di preparazione

    RispondiElimina
  51. Da fare sicuramente...pure io mi scoccio da morire ad aspettare la lievitazione! Grazie mille per la dritta. La tua pizza sembra molto invitante poi.

    RispondiElimina
  52. Sai che anche io la faccio spesso con la birra??? ma anche con l'acqua frizzante..una vera delizia!!!

    RispondiElimina
  53. cara Stefania, credo che la proverò molto presto questa ricetta per fare la pizza con la birra...a me mi piace da impazzire e la domenica è quasi un rito per me prepararla in casa...la prossima volta ci proverò anch'io anche perchè dal risultato mi sembra davvero ottima!!!

    RispondiElimina
  54. Non sapevo si potesse fare la pizza senza usare il lievito, sicuramente sarà più leggere soprattutto a chi è intollerante al lievito che di solito tende a gonfiare!ci proverò grazie dei consigli

    RispondiElimina
  55. non ho mai provato la pizza così, ma devo proprio assaggiarla mi piace molto il fatto di non usare il lievito ch epuntualmente dimentico sempre di comprare

    RispondiElimina
  56. stefy sei geniale! non avrei mai pensato alla birra come agente lievitante... tempo fa ho provato con l'acqua della mozzarella ma non mi aveva molto convinto... era cresciuta poco... segno subito e vado a comprare la birra proprio alle 12.30 quando scendo per andare a prendere Gin all'asilo:* un abbraccio carissima e grazie delle info:**

    RispondiElimina
  57. Una idea molto originale non avevo mai sentito proprio da provare a farla, grazie dei bei consigli

    RispondiElimina
  58. Adoro mangiare e fare la pizza...voglio provarla seguendo la tua ricettina!!!!! dalla foto è squisita!!!

    RispondiElimina
  59. mi piacciono molto le ricette che proponi , sempre interessanti! mi è venuta una gran voglia di pizza!

    RispondiElimina
  60. la tua ricetta mi salverà parecchie domeniche!!! mi piaceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  61. Questo salato siiiiiiiiiiiii grazie buona idea della birra. Per me che non sono amante della pizza la vedo come focaccia,,,,acciughe, pasta di olive, gruyere e via sotto il grilll..... Buona serata

    RispondiElimina
  62. sinceramente con la birra faccio tante pietanze ma la pizza è da provare

    RispondiElimina
  63. da provare subito, non conoscevo questa ricetta e la trovo molto buona!!!

    RispondiElimina
  64. Sei incredibilmente creativa!!! ... visti i risultati devo assolutamente provarci anche io! Ottima anche la scelta della facitura!

    RispondiElimina
  65. Ennesima idea, pure salutare devo dire!
    Io vorrei avere tutto il tuo blog in testa...

    RispondiElimina
  66. Mi hai dato una bellissima idea. A volte anch'io rinuncio per via dei tempi di lievitazione. Proverò senz'altro questo procedimento.

    RispondiElimina
  67. Bonaaaa! Grazie epr la ricettina,che farò sicuramente! Dev'essere migliore!

    RispondiElimina
  68. senza lievito????? ma fa al caso mio! ogni volta che mangio la pizza se non è ben lievitata mi si gonfia la pancia... con questa tua ricetta non rischierò più gnfiori post-pizza :)

    RispondiElimina
  69. Questa mi è nuova. Sei bravissima, ogni giorno una nuova, complimenti.

    RispondiElimina
  70. cosi se nn ho il lievito posso fare lo stesso la pizza

    RispondiElimina
  71. Ogni fine settimana facciamo la pizza in casa! bene, adesso prenderò in considerazione i tuoi suggerimenti

    RispondiElimina
  72. questo post non devo mai dimenticarlo! Non avevo mai sentito parlare di un procedimento così! Domani preparò la pizza seguendo i tuoi consigli... se non mi dovesse riuscire.... aggiungi 3 posti a tavola!

    RispondiElimina
  73. Stefy ultimamente sto vedendo anch'io delle ricette di pizza senza lievito , la tua è molto invitante e la voglio provare!

    RispondiElimina
  74. L'ho provata è buona. Una valida alternativa!

    RispondiElimina
  75. Visto che in casa ho la farina oo è uguale?

    RispondiElimina
  76. Solo una domanda..,appena pronto l'impasto si stende e si inforna senza farla lievitare nemmeno un minuto?
    Grazie anticipatamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io l'ho infornata subito, giusto il tempo di mettere il condimento sopra

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...