Se ti piace il mio blog clicca qui

mercoledì 2 aprile 2014

Gnocchi di wurstel e patate



Gnocchi di wurstel e patate


©http://nuvoledifarina.blogspot.it Wurstel e patate è un classico che accontenta i gusti di quasi tutti, di sicuro è un qualcosa che stuzzica il palato dei più giovani. Io ho cercato di proporlo in una chiave meno junk food o street food, dandogli un aspetto un po' più nobile e combinando i due ingredienti principali per formare dei golosissimi gnocchi. L'impasto è semplicissimo da fare, la cottura lo è altrettanto e il condimento con burro, salvia e ricotta affumicata grattugiata sopra lo è ancora di più, per cui vi consiglio di fare almeno una prova anche perché il piatto è economicissimo e ci permette di fare bella figura spendendo veramente poco.







Ingredienti:

300 gr di patate
150 gr di farina
1 wurstel (io Cragno Dentesano) circa 75 gr
1 uovo
sale, pepe

Procedimento

Lessiamo le patate in acqua salata, io per far prima ho usato la pentola a pressione e ho contato 12 minuti dall'inizio del sibilo. Sbucciamo le patate, schiacciamole e facciamole raffreddare.
Nel frattempo occupiamoci del wurstel. Io ho usato il wurstel tipo Cragno della Dentesano, ma può essere usato qualsiasi tipo di wurstel piace di più; i cragno sono wurstel di carne mista suina (in percentuale maggiore) e bovina a grana grossa e vengono prodotti secondo un'antica ricetta austro-ungarica che ne prevede l'affumicatura con faggio e bacche di ginepro. I wurstel Dentesano hanno inoltre una marcia in più: la filiera controllata, di questi tempi è infatti sempre bene conoscere da dove deriva tutto ciò che mangiamo; per questi wurstel si utilizzano animali selezionati da Aonedis di San Daniele (UD), allevato a Mortegliano (UD) e lavorati nello stabilimento di Percoto (UD). Si tratta quindi di una filiera a km 0.
Prendiamo il nostro wurstel e frulliamolo fino a ridurla in una grana non troppo sottile.
Setacciamo ora la farina su un piano di lavoro,disponiamola a fontana assieme alle patate schiacciate oramai fredde e aggiungiamo il wurstel, l'uovo, il sale e un pizzico di pepe. Impastiamo fino a  formare un composto omogeneo e iniziamo a filare da questo dei cordoncini da cui taglieremo i nostri gnocchi. Al momento di andare in tavola mettiamoli a cuocere in abbondante acqua salata, come inizieranno a salire in superficie preleviamoli con un mestolo forato e condiamoli con burro fuso e salvia; impiattiamo e sopra ogni piatto grattugiamo un po' di ricotta affumicata




Velocissimi ed economici, se li provate fatemi sapere se vi sono piaciuti.


66 commenti:

  1. speciali davvero questi gnocchi! li devo fare a mio figlio!

    RispondiElimina
  2. che idea appetitosa, io adoro i wustel, bacio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Che meravigliosa golosità....mi attirano un sacco questi gnocchi, l'idea insolita li ha resi unici e specialissimi! brava!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Stefania, oggi ci proponi una variante di un classico ma davvero golosa e sicuramente saporitissima. I wurstel mi piacciono e questi di Dentesano sono di ottima qualità. Non male proprio l'idea!

    RispondiElimina
  5. Molto, molto golosa come idea! Pur realizzando gnocchi con grande entusiasmo non avevo mai pensato di poterli preparare così!! Idea speciale, brava!!

    RispondiElimina
  6. devono essere davvero sfiziosi gli gnocchi di patate con wustel carinissima ricetta

    RispondiElimina
  7. oddio devono essere buonissimi! Li rifaccio stasera!!

    RispondiElimina
  8. Davvero spettacolari questi gnocchi ai wustel saranno la felicità dei miei bambini , li proverò di sicuro!

    RispondiElimina
  9. L'idea di mettere i wurstel negli gnocchi mi piace tanto, da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  10. Insolita è ! sicuro alla mia figliola piaceranno, e anche a me !

    RispondiElimina
  11. che idea geniale, e anche tanto gustosa, il mio nipotino sarà felice di trovare i wurstel anche negli gnocchi!!!

    RispondiElimina
  12. Geniali!! So che qui da me sarebbero apprezzatissimi!

    RispondiElimina
  13. un piatto unico mai visto in circolazione, hai avuto proprio una bella idea e penso che la proverò sono curiosa si assaporare questi gnocchi, hai usato degli ottimi prodotti

    RispondiElimina
  14. questa è una assoluta novità per me, mi mancavano questi gnocchi, e non ti dico la fame che mi hai messo addosso, complimenti per l'ennesima tua ricetta sfiziosa

    RispondiElimina
  15. Marco ne andrebbe matto e io pure, me li segno ! Un bacione

    RispondiElimina
  16. Chissà che buoni, mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  17. Buona idea dell'impasto con i wuerstel. Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS. Voglio provare oltre che con le patate con farina nel cui impasto ci metto i wuerstel poi ti racconto.... ciaooo buona domenica

      Elimina
  18. che gnocchi simpatici, non ci avrei mai pensato ai wurstel nell'impasto

    RispondiElimina
  19. gnocchi con i wurstel..?ma che bella novità...non avevo mai sentito una ricetta simile...troppo curiosa di provarla

    RispondiElimina
  20. Idea geniale! Devono essere deliziosi! Un bacione :)

    RispondiElimina
  21. insolita ricetta...non avrei mai immaginato ai wurstel in un piatto così elegante..

    RispondiElimina
  22. Si, si, mi piacciono un sacco! Un bacio

    RispondiElimina
  23. i wrustel sono nell'impasto!!!un'idea nuova e golosissimaaaaa

    RispondiElimina
  24. Wow, un'idea diversa dal solito, domani voglio stupire mio marito e provarli a fare anch'io perché dall'aspetto sembrano appetitosi!

    RispondiElimina
  25. gnocchi con wurstel e patate è una ricetta che devo assolutamente replicare, mi piace, ti è venuta molto bene peraltro, il piatto si presenta benissimo

    RispondiElimina
  26. Ciao!! Con i wurstel vado un po' a perodi, è un amore odio!! Così però non li avevo mai provati!! Devo rimediare davvero!! un abbraccio!

    RispondiElimina
  27. faccio spesso gli gnocchi in casa ma non li ho mai provati nella variante con i wurstel...chissà che buoni! ottima idea! non conoscevo questa marca,,,,vado a vedere nel sito se si vende nella mia zona.

    RispondiElimina
  28. Fantastica questa ricetta!!!!! La provero..e ti faro sapere. Brava.

    RispondiElimina
  29. Ma dai che idea!Hai nobilitato un abbinamento perfetto,trasformandolo in una ricetta davvero originale!Complimenti cara,che fantasia!

    RispondiElimina
  30. E' tanto che non passo di qui.. troppo! Vedo un nuovo vestito, davvero bellissimo e una ricettina che mi stuzzica molto, voglio imparare anche io a fare gli gnocchi e l'idea dei wurstel nell'impasto mi mancava..
    A presto Stefy!
    A presto

    RispondiElimina
  31. che ricetta originale devo provare a farli anche io!!! sembrano ottimi

    RispondiElimina
  32. uhuhuhu non pensavo che si potessero fare anche con questa variante :D bellissima idea grazie mille :D

    RispondiElimina
  33. E' una genialata pazzesca!!!!! Non avevo mai pensato di inserire i wurstel nella pasta, tanto meno negli gnocchi... ma come ti è venuta in mente? Spesso le cose più riuscite sono proprio le più semplici, davvero tanti complimenti, non vedo l'ora di provarla :-D

    RispondiElimina
  34. questa tua idea non è per niente male amo sia gli gnocchi che il wurstel non avevo mai pensato di unirli non uno splendito piatto come il tuo

    RispondiElimina
  35. una coppia che non deliude, e che fanmtasia usarla cos', negli gnocchi

    RispondiElimina
  36. Super golosi specialmente per i bambini!!!!!!

    RispondiElimina
  37. non conoscevo quest'azienda dentesano,mi ispira moltissimo.. da provare e il tuo piatto mi fa venire l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
  38. Ma che ricetta originale che ci proponi oggi ..io vado matta per gli gnocchi..ma così con l'aggiunta dei wurstel devono essere qualcosa di veramente speciale..da provare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  39. li voglio fare assolutamente anche iooo

    RispondiElimina
  40. idea sfiziosa e particolare, stile altotesina

    RispondiElimina
  41. Amo gli gnocchi e li preparo sepsso ma non sempre riesco a farli mangiare ai miei bambini..proverò senz'altro questa tua ricettina perchè sono sicura che oltre ad essere buonissimi piaceranno tanto anche a loro!!!

    RispondiElimina
  42. ottimi ingredienti bel tutorial e ovviamente ciò che ne è uscito fuori è un piatto veramente favoloso: complimenti

    RispondiElimina
  43. Questa variante degli gnocchi mi piace tanto.. voglio provare a farli anche io, sono sicura che saranno golosissimi!

    RispondiElimina
  44. ho sempre mangiato gli gnocchi classici ma questi con il Wurstel oltre ad essere una novità per me mi sembrano davvero gustosi, proverò a farli!

    RispondiElimina
  45. I miei figli mangiamo i wurstel a tonnellate, gli proporrò questa ricetta, sono sicura che ne andranno matti!

    RispondiElimina
  46. mi piace questo abbinamento, saranno deliziosi questi gnocchi!

    RispondiElimina
  47. le foto della preparazione mi fanno già venire fame! ottima la tua idea io non amo molto gli gnocchi di patate ma con i wusterl credo che invece li apprezzerei decisamente :)

    RispondiElimina
  48. questa m ricetta mi mancava devo dire che mi ha piacevolmente sorpresa e che la proverò

    RispondiElimina
  49. chissa che sapore avranno questo accostamento mi incuriosisce..

    RispondiElimina
  50. Stefania ti ringrazio tanto per l'invito al contest,ho giusto una ricetta preparata con la frutta. Appena la posto mi farò sentire.
    P.S. I tuoi gnocchi sono molto particolari e mi intrigano parecchio.
    Buon fine settimana a te.

    RispondiElimina
  51. davvero originali questi gnocchi, non avrei mai pensato di prepararli con i wurstel, complimenti per la tua fantasia e da come vedo sembrano anche buoni

    RispondiElimina
  52. Non li ho mai assaggiati, ma devono essere buonisssssimiiii!!!
    Bravissima

    RispondiElimina
  53. sembra davvero buono ed originale il piatto che hai preparato,sicuramente uno di questi giorni lo proverò,mi attira molto

    RispondiElimina
  54. così li devo ancora provare, che bell'idea che hai avuto!

    RispondiElimina
  55. mai assaggiata questa tua delizia credo che piacerebbero anche a mio marito che non ama gli gnocchi,ma l'abbinamento patate e wurstel e' ottimo

    RispondiElimina
  56. che delizia che devono essere, complimenti davvero mi piacciono moltissimo!

    RispondiElimina
  57. adoro tutti gli ingredienti di questa ricetta devo cercare di fare questa ricetta al più presto sono sicura di fare contenta tutta la famiglia

    RispondiElimina
  58. che buoni gli gnocchi fatti in casa, non li avevo mai provati con wrustel e patate ma devo provare!

    RispondiElimina
  59. CHE IDEA MERAVIGLIOSA PER FARE GLI GNOCCHI, PROPRIO ORIGINALE. MI PIACE MOLTO IL TUO BLOG, L'HO SCOPERTO PER IL CONTEST, VOGLIO CONTINUARE A SEGUIRLO, PERCIO' MI SONO ISCRITTA TRA I TUOI LETTORI FISSI, SE TI VA PASSA DA ME E CONTRACCAMBIA. CIAO SABRINA

    RispondiElimina
  60. Ottima ricetta molto gustosa, a me gli gnocchi piacciono moltissimo, così non li ho mai provati ma mi piacerebbe tanto.

    RispondiElimina
  61. Il mio ragazzo amerebbe questi gnocchi!! :)

    RispondiElimina
  62. Quando i wurstel sono buoni e le patate pure, il binomio è fantastico. Complimenti alla fantasia sfrenata che hai, un vero successo in cucina.
    Buona serata col sorriso :-D

    RispondiElimina
  63. No, ma tu sei MITICA!!!!
    La tua sfrenata fantasia in cucina, mi incanta sempre.
    Ricetta e foto FAVOLOSE!!!
    Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...